Missione

Progettare oggi il mondo di domani


Siamo contro l’estrazione esasperata e la crescita incontrollata. Crediamo in gestione responsabile e viver bene. Ispirati dall’arte, guidati dal design.

Metropoli, illusioni e soldi sono alle spalle. Viviamo una vecchia casa di pietra, circondata da alberi da frutto, in una valle abbandonata. Riteniamo che, dove l’attuale modello di sviluppo non prospera, si incontreranno nuove abbondanze. Nei territori interni e montani, emarginati prima e derubati poi, vediamo le più grandi opportunità di rigenerazione. 

Il nostro sguardo è proiettato ai prossimi venti anni: al peggioramento dell’emergenza climatica e la prevedibile diaspora di interi continenti; alle possibili conseguenti crisi lavorative, alimentari, sanitarie; alle necessarie ed aggressive scelte di risparmio ed efficienza energetica. Sfide senza precedenti, che continuiamo a sottovalutare, impossibili da affrontare con i valori e i modelli oggi imperanti.

Nell’unità e unicità di un territorio, col potere di piccole comunità ben organizzate, circondati da inestimabili ricchezze naturali, si potranno costruire nuove società eque e sane. Rispettando e recuperando tradizioni e cultura locale, ripopolando qualitativamente i vuoti, portando nuove storie e saperi, proteggendo i beni comuni. 

Ci proviamo in ogni progetto. Condividiamo nei nostri ritiri.